Onde (Italiano)

“Boniteando” ad agosto.

15/08/2014

È possibile che mentre leggi questo post stia godendoti le tue vacanze.  O magari ti trovi davanti al pc perché non le hai ancora fatte. Siamo in due.

Ma mi sento una privilegiata a lavorare vicino al Mar Cantabrico e farmi un tuffo ogni pomeriggio.

conservas-olasagasti-cantabrico-bakio-mar-bodyboard-baño-sport-bonito-del-norte

“Prendere le onde Cantabriche”, uno sport molto popolare nei Paesi Baschi. (Bodyboarder nella spiaggia di Bakio)

Lavorando o no, siamo nel mese vacanziero x eccellenza, con le spiagge, le strade e le autostrade affollate; feste di paese, sagre, grigliate sulla spiaggia, gite in montagna, viaggi esotici; abbiamo la migliore frutta e verdura dell’anno: i pomodori, le albicocche, le pesche, i fichi, i meloni, gli zucchini, i cetrioli… e altro ancora in un trionfo di colori e sapori.

Ed e’ anche il tempo migliore per la pesca del Bonito del Nord del Paese Basco, meglio conosciuto in Italia come Tonno Alalunga. E all’Olasagasti stiamo dispiegando tutte le nostre forze per preparare le migliori conserve di Alalunga per quando piu’ desideri procurartene.

La campagna del Bonito e’ iniziata a Giugno e di solito finisce con Settembre, anche se l’anno scorso sia andata un po’ oltre.

È d’estate che il Tonno Alalunga ci viene a trovare, dopo la migrazione, a riprendere forze e ad alimentarsi per recuperare la sua migliore forma, e, di fatto, le migliori qualità per essere consumato!

Con una speciale attenzione: la pesca non è affatto massiva, ma accuratamente selettiva, a canna, quindi uno per uno.

Sai come avviene? La pesca del Tonno Alalunga e’ una vera e propria arte tradizionale: di sera si catturano vicino alla costa acciughe ed altre specie piccole che poi si utilizzeranno come esca viva per la pesca del Bonito del nord. Una volta individuato il banco di Bonito si inizia a buttare esca ed a irrigare il mare con una sorta di idrante per rendere l’effetto di un succulento banco di acciughe; il Bonito si esalta davanti ad uno spettacolo simile (chi no?) e gli Arrantzales, i pescatori, lanciano le loro canne di bambù verso il mucchio per alzarlo intero, senza alcun danno alle sue carni. Con questo metodo si evita inoltre di catturare altre specie e di far danni all’ambiente marino.

conservas-olasagasti-pesca-bonito-del-norte-mar-cantabrico

Barche di pesca. Mare Cantabrico. Foto: Asier Larraza.

I nostri Alalunga non sono tanto grandi: anche se arrivano a pesare fino a 25 kg, le dimensioni ottimali sono tra i 10 ed i13 Kg.  Le barche li scaricano nei porti di Ondarroa, Fuenterravia, Guetaria, Bermeo, da dove all’alba scegliamo le migliori partite, ne decidiamo la quantità, ed il prezzo secondo l’asta…

Dopo l’aggiudicazione, lo inviamo direttamente alla fabbrica dove viene lavorato subito a fresco secondo un procedimento totalmente artigianale.

conservas_dentici_the_best_fresh_fish_for_the_best_canned_fish_tuna_basque_country_fishing

Bonito del Norte (Tonno Alalunga) dei Paesi Baschi. Pescato uno per uno.

E’ importante spiegarlo perché al momento di assaporarlo in conserva il risultato è unico. Da quando apri un vasetto si nota il particolare colore , la consistenza, l’aroma, e, soprattutto, la succulenza ed il sapore; tutto richiama al Cantabrico!

conservas-olasagasti-calidad-bonito-del-norte-de-campaña--mar-cantabrico

Tonno Alalunga. Materia prima Olasagasti eccezionale.

Non è facile riuscire ad elaborare conserve di simile qualità. Prova a preparare le tue conserve e lo proverai.

Ho alcuni amici e conoscenti che le preparano in casa e riconoscono la difficoltà nel calcolare il livello di cottura, la quantità di sale e, nonostante sia fatto in casa, spesso la sicurezza alimentare lascia un po’ a desiderare e può creare inconvenienti.

Con questo non ti voglio disincentivare; ora che siamo tornati a produrci la nostra birra, il nostro formaggio, impastiamo il nostro pane e prepariamo marmellate e verdure di stagione per disporne nel resto dell’anno, ti esorto anche a conservare il pesce pescato.

Personalmente, in alcuni casi come per gli asparagi, i peperoni, e le conserve di pesce, opto per la comodità: specialisti in materia lo fanno per me in modo artigianale ed alla fine mi risulta meno caro!

Sento spesso dire che Olasagasti elabora conserve molto simili a quelle casalinghe (di fatto la nostra fabbrica è una cucina allargata con molta tecnologia e buoni cuochi) quando in realtà la maggior parte delle volte le supera: siamo specialisti e si nota! Garantiamo un prodotto eccezionale e sicuro.

Infinità di piatti semplici e ricette locali (o non) accolgono con enusiasmo il nostro tonno Alalunga.

conservas-olasagasti-receta-ensaladilla-rusa-bonito-del-norte-cantabrico

Insalata russa con Tonno Olasagasti

conservas_olasagasti_italia_tonno_crema_pomodori_secchi_ricetta

Una semplice insalata verde é molto più ricca e gustosa con Bonito del Norte (Tonno Alalunga) Olasagasti.

conservas_olasagasti_spanish_tapas_pintxos_bluefish_cannedfish_anchovy_tuna_bonito_del_norte_la_mejor_anchoa_del_cantabrico

Pintxos (Tapas) Olasagasti

conservas_olasagasti_cuscus_couscous_recette_receta_atún_claro_calidad

Anche su ricette di altre cuture il Tonno Olasagasti esce vincitore.

Che tu le faccia in casa, te le regalino o le compri, come diciamo sempre, l’importante è mantenere una dispensa di qualità. E che là fuori ti raccontino quello che vogliono!

Marta Olass

Traduzione: Pilar O

No hay comentarios

Dejar un comentario